Dolori alla spalla? Problema di collo!

27-06-2019 | Spalla

Ci sono otto radici nervose che si ramificano da ciascun lato della colonna cervicale, all’altezza del collo, e che passano attraverso la spalla.
Infatti, quando una di queste radici del nervo nella colonna cervicale è compressa o irritata, i sintomi si possono irradiare nella spalla, nel braccio e nella mano.Siamo di fronte ad una Radicolopatia Cervicale

Sintomi

Le otto radici nervose che si ramificano dalla colonna vertebrale verso la spalla sono etichettate con le sigle C1 – C8.
Il dolore radicolare e i sintomi accompagnanti possono variare e comprendono una o tutte delle seguenti caratteristiche:

  • Dolore che si sente ovunque da lieve o sordo a forte, lancinante o grave;
  • Dolore che viene e va o è costante e inesorabile;
  • Dolore che rimane nella stessa zona, come una lama infissa nella spalla. o dolore che irradia lungo il nervo e che può andare dalla spalla al braccio;
  • Formicolio che potrebbe essere in un punto o irradiare attraverso la spalla e nel braccio;
  • Debolezza o intorpidimento nella spalla e / o nel braccio, che potrebbero essere costanti o sporadici,

Alcune ricerche indicano che i sintomi del dolore alle spalle tendono a svilupparsi con il seguente schema:

  • La radicolopatia C5 tende a causare dolore nella spalla superiore vicino al collo e potrebbe essere dolore acuto sulla superficie o un dolore profondo e doloroso;
  • La radicolopatia C6 proietta di più sulla spalla esterna e probabilmente evoca un dolore che si sente maggiormente al livello della pelle;
  • La radicolopatia C7 proietta invece sulla parte interna della spalla più vicina alla colonna vertebrale ed il dolore si avverte maggiormente a livello di superficie piuttosto che profondamente;
  • La radicolopatia C8, che è meno comune delle altre, bersaglia infine sul margine inferiore della scapola e potrebbe anch’essa essere motivo di dolore sulla superficie o profondamente.

Terapia

Se si sospetta la radicolopatia cervicale, con dolore irradiante, formicolio, debolezza o intorpidimento, allora è importante consultare quanto prima un medico per iniziare il trattamento.
Se la condizione che causa radiculopatia cervicale non va trattata e peggiora, è possibile, in alcuni casi, può provocare un danno serio od una neuropatia permanente.